Valle della Luna a Capo Testa Toggle

Valle di Cala Grande, più recentemente ribattezzata Valle della Luna prendendo ispirazione dai massi granitici bianchi che di notte si illuminano al chiarore della luna. Panorami mozzafiato e di grande suggestione accompagnano la visita di questi luoghi meravigliosi. 4 calette meravigliose caratterizzano l’incantevole paesaggio lunare di questa vallata. Alti massi granitici giganteschi plasmati dalla millenaria azione del vento offrono uno scenografico contorno alle varie calette immerse in una folta e incontaminata macchia mediterranea. Cala Grande è stata una località molto frequentata fin dagli anni 70 dagli hippy e dai naturisti.

La prima spiaggia che si incontra arrivando alla fine della valle è Cala d’Ea (dell’Acqua), che è situata sulla destra, direzione Nord. Sulla sinistra invece, un sentiero un pò scosceso porta alla Cala di Mezzo caratterizzata dalla Roccia del Dinosauro che la domina. Alle spalle la Punta La Turri, promontorio alto mt 127. Procedendo sul sentiero, si giunge a Cala Grande.

Natura solitaria e selvaggia; spiagge di piccole dimensioni con sabbia dorata scura, grossolana; mare meraviglioso e  profondo; mai affollata, a causa della relativa difficoltà d’accesso;

Come arrivare: Appena superato l’istmo di Capo Testa, bisogna girare verso sinistra e continuare per circa un chilometro. Giunti in prossimità di un gruppo di villette si prosegue verso destra fino a raggiungere un piccolo piazzale dal quale si può accedere al sentiero che serpeggiando per circa 700 metri tra i cespugli e macchia mediterranea si arriva alla valle.

ShutDown